Chirurgia maxillo facciale

Chirurgia maxillo-facciale

Alcune malocclusioni possono derivare da problemi di natura scheletrica, in questi casi può essere necessario un trattamento ortodontico combinato con intervento di chirurgia maxillo-facciale. Se la disarmonia tra le basi ossee dei mascellari è di entità tale da non permettere di raggiungere una buona occlusione con il solo spostamento dentale, il trattamento ortodontico potrebbe essere combinato con un intervento di chirurgia maxillo facciale. Oggi sono sempre più i pazienti adulti che richiedono questo tipo di trattamento che permette di raggiungere, oltre ad una bocca sana, bella e funzionale, notevoli miglioramenti anche nell'estetica del viso.

Per maggiori informazioni sugli interventi di chirurgia maxillo-facciale contatta lo studio della dottoressa Barbara Lapini e richiedi una prima visita conoscitiva.

Share by: